Primi/ Senza categoria

La lasagna dell’autogrill

lasagnaAvete presente la lasagna che si mangia al self service dell’autogrill? Se c’è una cosa che mi fa impazzire è  questo posto! Ho una specie di attrazione fatale e sebbene io sappia quanto il caffè lì dentro faccia pena, davvero non resisto. Adoro in primis i muffin e tutti quegli scaffali pieni zeppi di roba da mangiare. E poi se c’è una cosa che mi piace tantissimo da mangiare lì, è la lasagna. E’ una specie di lasagna emiliana ma da napoletana non mi permetterei mai di definirla tale.

Per una teglia di lasagne:

un pacco di sfoglia per lasagna, sugo alla bolognese con circa 500g di macinato, 1 litro di besciamella, 400 g di mozzarella, parmigiano.

Preparare un sugo alla bolognese, soffriggendo in olio e burro, una carota, mezza costa di sedano e due o tre fette di cipolla. Quando è tutto bello imbiondito aggiungere il macinato. Quando è tutto cambiato di colore, sfumare con due dita di vino bianco secco. Passati 5 minuti aggiungere una passata di pomodoro e raggiungere la cottura, regolando il sale. A parte preparare una besciamella non troppo densa. Quando è tutto pronto, stendere sulla teglia un mestolo di besciamella, uno di sugo, le emiliane Barilla. Cospargere di sugo, besciamella, mozzarella e parmigiano, e continuare così finché non terminano tutti gli ingredienti.  Infornare in forno già caldo a 180 gradi per una ventina di minuti. Sfornare e attendere 10 minuti prima di tagliarla.

lasagna

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Strudel al rabarbaro