Senza categoria/ Sfizi

Carciofi imbottiti

carciofi imbottiti

I carciofi mi piacciono moltissimo, forse sono uno tra i vegetali che preferisco in assoluto. Purtroppo sono stagionali, ed ora che si trovano a buon mercato ne faccio il carico! Mi piace mangiarli in tutti i modi,  soprattutto arrostiti…ma vivendo in un condominio, mi sa che non è una buona idea grigliarli in casa. Questa ricetta mi ha colpito davvero molto, e di sicuro la farò molto spesso.

Per fare i carciofi imbottiti vi occorrerà:

5/6carciofi

5 fette di pancarrè

latte

100 g tra parmigiano reggiano e percorino romano

50 g di pancetta a dadini

sale pepe e prezzemolo aglio in polvere.

Per prima cosa bisogna lavare e pulire i carciofi eliminando le foglie più dure e la dando un taglio netto alla parte superiore. Tuffarli così in acqua e limone.

Preparare una pentola capiente colma di acqua e raggiunto il bollore immergere i carciofi. Farli bollire per almeno 15 minuti, salando l’acqua,

Una volta cotti, alzarli dall’acqua e prendendoli da sotto, schiacciarli su un piatto per allargarne le foglie. Oliare una pirofila. In una ciotola ammollare il pancarrè con il latte e impastarlo, con tutti gli ingredienti per il ripieno. Mettere un po’ di ripieno in ciascun carciofo facendolo penetrare al centro tra le foglie. Infornare in forno già caldo a 180° per 20 minuti circa o almeno finché non si formerà la crosticina. Sfornare e mangiare caldo.

carciofi imbottiti

carciofi imbottiti

Se avete dubbi o domande sono qui…lasciate un commento e avrete una risposta!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Torta di mais