Primi/ Senza categoria

Pasta del contadino

pasta del contadino

La ricetta che vi propongo oggi è fantastica: la Pasta del contadino. Che bello! Finalmente le temperature si stanno abbassando…non vedevo l’ora, oltre che di maglioni e coperte avevo nostalgia di tutti quei bei piatti caldi che riscaldano corpo e mente. In realtà non fa così freddo, ma di sicuro ci sono temperature accettabili e quindi possiamo concederci qualche assaggio di autunno. Questo piatto lo adoro. Buono, cremoso, delicato ma rustico, se ci metto mezzo bicchiere di vino rosso accanto mi sento una regina. Ve lo consiglio, soprattutto per quando avete giusto poche verdure che non sono sufficienti a fare qualcosa di più elaborato! Ottima idea per riciclare una salsiccia avanzata dalla sera precedente. Vi farà fare un figurone con gli ospiti e piace molto anche ai bimbi. Ovviamente essendoci, proteine, carboidrati e fibre è un ottimo piatto unico, e per le mamme come me che vanno sempre di fretta è fantastico!

Ma veniamo a noi, seguite la ricetta e mettetevi all’opera!

Per fare la pasta del contadino ci occorrerà: (per 4 persone)

1/2 cipolla

2 carote

2 zucchine

3 patate

una salsiccia

vino bianco

olio extra vergine di oliva

parmigiano grattugiato

500 g di pasta corta rigata

Procedimento

Per prima cosa un un tegame facciamo soffriggere l’olio con la cipolla tagliata sottile, quando sarà bionda aggiungete le carote, le zucchine e le patate, lavate, sbucciate e fatte a pezzi. Rosolate per bene, e dopo tre, quattro minuti circa, coprite a metà con l’acqua. Mettete un coperchio e portate a cottura. Quando è tutto ben morbido, mettete la pentola con l’acqua  e cuocete la pasta. Contemporaneamente in un’altra padellina mettete un filo di olio, la salsiccia privata del budello e fatta a pezzetti con le mani e fate cuocere. Quando la salsiccia cambia colore versate un bicchierino di vino bianco secco e fate evaporare. Quando anche la pasta è cotta, unite la salsiccia alle verdure e poi la pasta. Mischiate per bene e infine aggiungete taaaanto parmigiano (e se vi piace un po’ di pepe).

pasta del contadino

pasta del contadino

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Couscous alla paprika con pollo al miele