Dolci/ Senza categoria

Pavlova ai frutti di bosco

La pavlova

Ma che dolce meraviglioso è la Pavlova? Mene sono innamorata parecchi anni fa vedendola sul blog di Katrina. Quella nuvola bianca…mi aveva da subito ipnotizzata però essendo un dolce importante ci voleva un’occasione importante e non riuscivo mai nell’intento! Finalmente l’occasione si è presentata a Capodanno, tutta la famiglia a cena e tanti palati esigenti da soddisfare!!! E finalmente ta-dàààà l’ho provata! Avevo mille dubbi perché la meringa sembra facile ma non lo è per niente!!! E siccome avevo mille aspettative sul dolce del dopo cena e già l’avevo comunicato a tutti non potevo assolutamente fare delle figuracce! Ed è così che mi si sono buttata…devo dire che è andata benissimo!!!

La Pavlova è un dolce meraviglioso proprio come me l’aspettavo…il disco di meringa il ripieno di crema e l’esplosione di frutti di bosco sono stati super apprezzati!

Se volete fare bella figura segnate gli ingredienti e mettetevi all’opera

Per fare la base della meringa vi occorrerà:

Pavlova (V)

– 4 albumi

– 225 gr zucchero a velo

– 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

– 1 cucchiaino di aceto bianco

-1 cucchiaino di maizena

Per la crema

250 g di panna da montare

500 g di mascarpone

1 tubetto di latte condensato

per decorare frutti di bosco e kiwi

Per prima cosa montiamo gli albumi. Quando iniziano a spumare possiamo versare piano piano lo zucchero a velo. Deve diventare tutto bianchissimo e fermo…quando praticamente si alza lo sbattitore deve fare un becco di meringa. Solo alla fine aggiungiamo la vaniglia, la maizena e l’aceto mescolando ancora. Mettiamo la carta da forno su una leccarda e facciamo un disco di meringa un po’ più basso al centro…in quello spazio ci andrà la crema e la frutta. Inforniamo in forno già caldo e statico a 130 gradi per 10 minuti e poi abbassiamo a 100 gradi per un’ora.

Una volta cotta teniamola in forno chiuso per altre due o tre ore. Più sta meglio è.

In questo periodo di riposo possiamo preparare la crema, montando in un contenitore la panna e in un altro montando il mascarpone e il latte condensato, poi mischiamo le due cose senza far smontare.

AL momento di servire versiamo la crema al centro e decoriamo con tanti ma tanti frutti di bosco e qualche pezzetto di kiwi.

La pavlova

La pavlova

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Torta di mais