Primi

Pasta con carciofi e ricotta

pasta carciofi e ricotta

Adoro letteralmente questa pasta con carciofi e ricotta.

Ehilà, ciao follower! Mese nuovo e vita nuova, in questi giorni sono successe un po’  di cosine e sono atterrata in questa nuova realtà che spero mi portare buone nuove. Avevo una voglia matta di pubblicare e a dir la verità ho un mare d ricettine arretrate che volevo farvi conoscere, grazie anche a questa stagione che produce prodotti della terra meravigliosi, come i carciofi ad esempio! Io li amo alla follia e ne faccio sempre una scorta pazzesca, cucinandoli in tutti i modi. Sulla pasta in genere li uso con le patate, ma questa volta non le avevo, e pensando di voler conferire al piatto finale un po’ di cremosità ho pensato di usare la ricotta (nel mio caso di bufala) e devo dire la verità? Ci sta benissimo!  Il sapore di questo piatto è delicato e avvolgente, un piatto davvero straordinario da presentare ad amici e parenti, perché no, nei giorni di Pasqua!

pasta carciofi e ricotta

Ecco cosa vi servirà per fare la pasta con carciofi e ricotta:

Per 4 persone

500 g di pasta (corta e rigata)

100 g di ricotta (io bufala)

5 carciofi teneri

10 olive nere di Gaeta

Parmigiano Reggiano o Grana

1 spicchio di aglio

sale

pepe

olio extravergine

1 limone

Quando vogliamo realizzare la ricetta della pasta con i carciofi e ricotta per prima cosa dobbiamo pulire i carciofi per bene eliminando le foglie esterne, tagliando la punta dura , tagliandoli longitudinalmente a quattro e eliminando la barba se presente. Man mano che si puliscono si tuffano in un contenitore capiente con acqua acidulata (acqua e limone va benissimo). Quando tutti i carciofi saranno puliti in una pentola mettere a soffriggere l’olio con l’aglio senza farlo bruciare. Dopo un paio di minuti sui possono scolare i carciofi sciacquarli sotto acqua corrente velocemente e tuffarli nella pentola con l’olio (occhio che può schizzare). Far soffriggere qualche minuto e eliminare l’aglio. A questo punto aggiungere una tazzina di vino bianco e far evaporare alla svelta alzando la fiamma. Quando il vino sarà evaporato aggiungere mezzo bicchiere di acqua salare aggiungere le olive denocciolate, coprire con il coperchio e cuocere per 20 minuti.

Quando sarà trascorso questo tempo, cuocere la pasta scolandola un minuto prima della cottura effettiva e conservare un mestolo di acqua di cottura. Versare la pasta scolata all’interno della pentola con i carciofi e cuocere per un minuto. Spostare dal fuoco e aggiungere la ricotta mescolando per bene. Fare una grattugiata di Parmigiano e servire caldo.

Provate questa ricetta della pasta con carciofi e ricotta e fatemi sapere se vi è piaciuta!

Se come me ami i carciofi prova anche i carciofi imbottiti: favolosi!

@@@@

Se come me ami cucinare metti un like alla mia pagina di fb e seguimi anche su instagram mi raccomando!  🙂

Grazie per aver visitato il blog di Francesca Pace, se hai feed, commenti o suggerimenti lasciami un commento, alla prossima!

Adoro cucinare e amo le padelle in ghisa, se ci stai facendo un pensierino te le consiglio 🙂

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Blini con pesto di pomodorini secchi, basilico e mandorle