Dove mangiare

Un Girotondo al Ra Ristosvago

Giro Girotondo, il mare tutto intorno…Qualche sera fa sono stata al Ra Ristosvago, un nuovo locale aperto da poco nel centro di Pozzuoli il cui claim potrebbe essere proprio questa nania che ci cantavamo e suonavamo da bambini.

Il perché ve lo spiego subito. Essendo in una nota località dove il mare la fa da padrone, il concept è stato sviluppando proprio seguendo il fill rouge delle barche. Sono ovunque. Sono bellissime. Sono enormi. Da una attenta volontà di recuperare vecchi rottami e dar loro una nuova vita sia come bellezza che come funzionalità, esse diventano comodi divani, tavolini accoglienti, scaffali per vino.

Decisamente un colpo d’occhio stupendo per chi mette piede la prima volta qui, grazie anche all’accostamento delle tonalità calde  che richiamano più volte le reti, le canne da pesca e le onde del mare.

 Tartare ra ristosvago

Ma il girotondo lo si associa anche all’idea della proprietaria, Raffaella Migliaccio che ha alle spalle una esperienza nel settore a Bologna e che ha studiato assieme al suo giovane chef Raffaele Caputo, un nuovo menù basato sulle pietanze tutte tonde. Alcune hanno funzionato in maniera perfetta come il tris di tartare e i dolci, altre, hanno bisogno a mio avviso hanno bisogno ancora di un piccolo rodaggio.

Ma veniamo al menù offerto a noi blogger e giornalisti da Ra Ristosvago:

Tartare di pesce  o gamberi accompagnate da geleè e salse di frutta, gamberi panati, croste di Gragnano (paccheri ) ripieni di baccalà, ring di calamari con limone e ricotta, roll rainbow di pesce spada, tortini di polpo,  praline al nero di seppia.


Raffaella ha tante idee ancora da sviluppare un suo obiettivo sarà quello di realizzare serate dove cibo e musica dal vivo si incontrano e danno vita ad un evento molto piacevole.

ra ristosvago

 

Inoltre come ci spiega lei stessa “le pietanze cucinate dallo  sono rotonde e piene proprio perché il menù vuole essere un richiamo alla terra, alla fecondità, al sole. Un ritorno alle origini che si trasforma in un mangiare contemporaneo”.

Molto sfiziosi anche i dolci finali! Insomma un buon punto di partenza, di strada ce n’è da fare ma ci sono tutte le carte in regola affinché sia percorsa nel modo migliore.

Il Press dinner è stato curato da Federica Riccio, che ringrazio per l’invito.

Il Ra Ristosvago,  vi aspetta e se ci andrete, dite che vi mando io!

Ra Ristosvago

Via Pergolesi, 13

Pozzuoli

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Hamburger con radicchio, cipolla rossa e salsa allo yogurt