nuova ricetta/ Pizze e salati da forno

Treccia rustica morbidissima

Puntuale come ogni domenica eccomi con una nuova ricetta! Oggi vi dico come fare una treccia rustica morbidissima con salumi e formaggi nell’impasto! Io l’adoro perché è un asso nella manica quando ho a cena amici o voglio organizzare un bel buffet. In questo caso l’ho girata come una corona, ma voi ovviamente potete lasciarla anche lunga, alla fine cambia solo la forma, perché ciò che è importante è il gusto!Si tratta anche di una ricetta furba perché la treccia rustica salata è ottima anche a svuotare il frigorifero dai salumi e formaggi che devono essere consumati e che davvero spesso non si sa come usarli, quella che vi do infatti è solo una base, un’idea che poterete cambiare tranquillamente in virtù dei vostri gusti personali e delle vostre esigenze!

treccia rustica

Volete saper come fare una treccia rustica buonissima e tanto morbida?

Ecco gli ingredienti e il passo passo.:

Ingredienti

250 g di farina manitoba o zero

50 ml olio di semi

125 ml di latte

1/2 cubetto lievito di birra

1/2 cucchiaino raso di zucchero

1/2 cucchiaino di sale

1/2 cucchiaino di pepe

50 g salame napoletano

50 g mortadella

50 g provolone dolce

50 g provolone piccante

1 tuorlo d’uovo per spennellare

Preparazione

Per prima cosa occorre preparare il lievitino (ma è molto semplice non spaventatevi)!

Sciogliete in circa 50 ml di latte tiepido il lievito di birra sbriciolato , aggiungete quindi solo 50 g di farina ,  e mescolate aiutandovi con una forchetta. Quindi mettete il tutto nel forno solo con la lucetta accesa per 30 minuti. Trascorso questo tempo prendete il lievitino e aggiungetelo al resto della farina, allo zucchero e date una prima veloce mescolata, quindi aggiungete anche il resto degli ingredienti, fino a formare un panetto che deve risultare morbido e liscio, quindi fatelo lievitare nel forno spento coperto da un canovaccio pulito o dalla pellicola, per per un’altra ora e mezza.

treccia rustica morbidissima

A questo punto riprendete l’impasto dividetelo in tre parti uguali e stendetelo in tre strisce nella quali metterete il mix di salumi e formaggi precedentemente tritati in maniera grossolana e mescolati tra loro.Arrotolate per la lunghezza le strisce e fate una bella treccia. Io a questo punto l’ho messa in uno stampo da ciambella oliato, ma come vi dicevo potete lasciarla così. Mettete la treccia rustica a lievitare per circa un’ora, coperta da pellicola e prima di infornare a 180 gradi per circa 30 minuti spennelatela con il tuorlo dell’uovo mescolato ad un goccio di latte.

Il risultato di questa treccia rustica vi sorprenderà per la sua morbidezza.

Se siete a caccia poi di altre ricette che possano arricchire il vostro buffet, vi invito a provare anche la ricetta del mio Hummus di ceci che spalamato sui crostini è favoloso! Oppure perché non fate una serata con sole pizze e lievitati al forno? Ecco come faccio il mio impasto casalingo.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA Crostoni con crema di ceci, stracciatella e guanciale