nuova ricetta/ Secondi

Salmone in crosta di mandorle e agrumi con finocchio gratinato

Volete trasformare un banale trancio di pesce in qualcosa di speciale? Il salmone in crosta di mandorle e agrumi è il piatto che stavate cercando, un secondo tanto sano quanto raffinato, che si presta molto bene ad essere portato in tavola anche durante una cena elegante, ma che in realtà, essendo molto semplice da preparare, può essere preparato anche quotidianamente per una cena in famiglia.

Marinatura a parte che può essere fatta anche con largo anticipo, si prepara in pochi minuti con il risultato di portare in tavola un piatto molto gustoso con cui si mette d’accordo tutta la famiglia. La crosticina croccante e il cuore tenero sono irresistibili per grandi e piccini.

Il salmone, ricco di omega 3, aiuta il nostro corpo a mantenersi sano ed è per questo motivo che bisogna cucinarlo più spesso!

Ecco la ricetta del salmone in crosta di mandorle e agrumi.

Difficoltà: facile

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Tempo di riposo: 30 minuti (marinata)

Ricetta Per 2 persone

Ingredienti:

Ingredienti:

● 2 fette di salmone (150 gr ciascuna)

● 40 g di granella di mandorle

● 50 g di pangrattato

● 1 arancia biologico

● 1 limone biologico

● 2 albumi

● Timo

  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • sale e pepe

● 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

● 2 finocchi

Utensili da cucina:

● Teglia

● Padella

● Coltello

1. Marinate le fette di salmone per 30 minuti in una ciotola con il succo d’arancia e il limone premuto con un pizzico di sale e un

paio di rametti di timo.

2. In un piatto sbattete i due albumi con una forchetta.

3. Ora in un altro preparate la panatura con la granella di mandorle, il pangrattato, l’aglio tritato e il prezzemolo tritati, sale e pepe.

4. Prendete le fette di salmone della marinata e passatele prima nell’albume e poi nel pangrattato.

5. Disponete le fette di salmone su una teglia rivestita di carta da

forno, cospargete con un filo d’olio evo e cuocete a 180° per 15 minuti.

6. Mentre il salmone cuoce, tagliate il finocchio a fette molto sottili e scotattelo con un filo d’olio, sale e pepe.

7. Servite il salmone con il finocchio.

Questa ricetta è nata in collaborazione con Cleo, un’applicazione gratuita per dispositivi mobili sviluppata da Biogen Healthcare Solutions per fornire informazioni, supporto e strumenti pratici alle persone che vivono con la sclerosi multipla, per aiutarle nella gestione della vita di tutti i giorni al di là dell’aspetto terapeutico. 

È importante sapere che Cleo ha ottenuto il patrocinio della Società Italiana di Neurologia (SIN) e dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM) ed è progettata per essere un valido compagno nella vita quotidiana. Se conoscete persone con questa problematica consigliatela!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.