Consigli utili/ EXTRA

Come pulire gli agretti

Agretti

In questo articolo vi spiegherò come pulire gli agretti!

Buon pomeriggio miei cari follower, ma voi la sentite la primavera?? Adoro questo clima, il freschetto del mattino e il sole caldo delle dodici ma soprattutto amo i prodotti che la terra ci offre in questo periodo meraviglioso. Gli agretti, che vengono chiamati anche barba ad esempio li aspetto tutto l’anno e quando li trovo dal mio fruttivendolo di fiducia faccio mille feste! Voi li conoscete? Sono praticamente dei fili di erba, bella cicciotta che si possono preparare in mille modi! Io praticamente ne sono dipendente, e li faccio oramai quasi tutti i gironi, mi piacciono moltissimo anche al naturale, scaldati con olio e limone, ma nei prossimi giorni vi dirò anche come fare ricette gustose con loro. Oggi però vi dico come pulirli per bene in modo che siano davvero super buoni, ma si possono mangiare anche crudi e sono davvero molto piacevoli con il loro sapore un po’ acidulo. Hanno un sapore che ricorda le bietole e gli spinaci: davvero buonissimi!

come pulire gli agretti

Se volete sapere come pulire gli agretti seguite i miei consigli!

Da ogni singolo filo eliminate col le mani o con l’aiuto di forbici la radice di colore più scuro, in modo da lasciare la parte più tenera. Man mano che tagliate via questa parte tuffate gli agretti in una capiente ciotola colma di acqua fredda. Quando avrete finito di staccare tutte le parti legnose, potete dare una vigorosa sciacquata sotto acqua corrente alla vostra verdura e decidere se mangiarla così, o bollirla in acqua per 4 minuti. Gli agretti sono anche un aiuto prezioso per il nostro organismo, poiché contengono tanta acqua e sono ricchi di vitamine (A B) di potassio e essendo ricchi di acqua aiutano la diuresi! Direi che sono proprio l’ideale per rimetterci in forma. Ovviamente meno li cuocerete e più conserveranno le loro caratteristiche nutrizionali! Io ve li straconsiglio, provateli e aspettate la mia prossima ricetta con questo splendido ingrediente! Ecco hai visto com’è facile pulire gli agretti?

In questo periodo ottimi sono anche gli asparagi, prova anche la ricetta dei miei asparagi saporiti!

@@@@

Se come me ami cucinare metti un like alla mia pagina di fb e seguimi anche su instagram mi raccomando!  🙂

Grazie per aver visitato il blog di Francesca Pace, se hai feed, commenti o suggerimenti lasciami un commento, alla prossima!

Ti piacciono le miei foto? Ami la food photgraphy?

Ecco un mio consiglio per partire col piede giusto:

 

 

 

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Frittata di agretti e scamorza - Francesca ( e il suo blog)
    18 aprile 2017 at 13:05

    […] Come pulire gli agretti […]

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Biscotti salati con crema al basilico