nuova ricetta/ Primi

Pasta carciofi e pancetta

Puntuale come tutte le domeniche, ecco una nuova ricetta! La pasta carciofi e pancetta è un primo piatto facile e veloce  soprattutto nella stagione primaverile quando questi ortaggi sono al top della loro bontà. Io li adoro e cerco sempre modi nuovi per usarli anche perché fanno benissimo! Mi piace proprio il fatto che abbiano una bella punta di amarognolo e vi devo dire a verità, la pancetta si abbina benissimo! La ricetta è molto semplice la parte più noiosa è pulire i  carciofi ma una volta fatto quello, si va spediti come treni!

Volete sapere come fare la pasta carciofi e pancetta?

Bene allora seguite i miei consigli e vi verrà in maniera perfetta!

Ingredienti per 4 persone.

4 carciofi

400 g di pasta

50 g pancetta

vino bianco

olio extravergine di oliva

pecorino e parmigiano

sale

limone

Per fare un’ottima pasta coi carciofi e pancetta per prima cosa dedicatevi alla pulizia, eliminando le foglie esterne e la punta, tagliandoli prima a quarti poi a fette e immergendoli in acqua e limone. Se non volete macchiarvi le mani di nero, potete utilizzare dei guanti. Ora in una padella versate un filo di olio extravergine di oliva e fate rosolare la pancetta. Quando essa sarà diventata trasparente aggiungete i carciofi alzati dall’acqua, fateli soffriggere, mescolando spesso quando saranno ben croccanti sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco, alzando il fuoco al massimo in modo che la parte alcolica del vino evapori velocemente. A questo punto salate e pepate. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata e quando sarà al dente scolatela conservando un mestolo di acqua di cottura. Aggiungete la pasta nella padella, aggiungete l’acqua e mantecate con abbondante parmigiano e pecorino.

La vostra pasta carciofi e pancetta è pronta per essere servita!

Come vi dicevo a me questi ortaggi mi piacciono molto ed è per questo che vi consiglio anche un’altra ricetta: pasta con carciofi e ricotta 

Sei sicuro di seguirmi sia su fb che su ig? Controlla che non si sa mai, potresti perdere tutti gli aggiornamenti, ti aspetto lì.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Tiramisu Sweet Stout, una birra intensa tra forza e dolcezza