Collaborazioni/ nuova ricetta/ Pizze e salati da forno

Torta salata con bietole e formaggi

Adoro le bietole e le mangio in tutti i modi! Mi piacciono anche semplicemente scaldate con il limone. Mangio di esse non solo le foglie ma anche la costa bianca che resta croccante sotto ai denti. Uhmm che delizia. Fatto sta che qui dove sono adesso in un campeggio del Cilento, ho il mio amato contadino che tutti giorni mi porta qualcosa di buono e spesso e volentieri mi dà le sue bietole. Siccome poi non mi so contenere, ne compro sempre tantissime, ed essendomene avanzate una bella quantità ho deciso di riciclare facendo questa favolosa torta salata con bietole e formaggi che è venuta davvero super buona grazie anche alla presenza di formaggi di qualità come quelli Bergader.

 Torta salata bietole e formaggio evidenza 1

In questo caso ho utilizzato diversi tipi di formaggio, in modo da creare un mix di sapori incredibile, e per l’appunto ho messo le fettine classiche le fettine saporite e le fettine affumicate e devo dire la verità c’ho visto lungo perché il risultato è stato davvero eccellente. Avevo amici a cena, l’ho tagliata a tocchetti per fare l’aperitivo ed è sparita subito all’istante!

Volete sapere come fare la torta salata con bietole e formaggi?

Seguite i miei consigli e verrà ottima come la mia!

Ingredienti:

500 g di bietole fresche

250 g di farina

2 cucchiai di parmigiano grattugiato

1 cucchiaio di pecorino romano

100 ml di latte

200 g di formaggi misti (io Bergader)

3 uova

1 cipollotto fresco                                                                                                                                                                                                          2

2 cucchiai di olio

1/2 lievito di birra

80 g di burro

Sale e pepe q.b.

1/2 cucchiaino di zucchero

Quando volete realizzare la ricetta della torta salata con bietole e formaggi per prima cosa  in una padellina mettete a stufare le bietole lavate e pulite e alle quali avrete dato un bollo, con il cipollotto fatto a fatte, l’olio e un pizzico di sale. Quando saranno totalmente appassite, tritatele a coltello e fatele raffreddare.

A questo punto nel latte sciogliete il lievito con mezzo cucchiaino di zucchero. Quando sarà sciolto in un altro recipiente mettete in un contenitore la farina e nell’altro frullate le uova con il burro fuso e il latte con il lievito, quindi versate i liquidi nella farina impastate per bene e infine aggiungete il sale. Mescolate ancora e aggiungete il formaggio che avrete fatto a pezzetti. Aggiungete le bietole stufate e mescolate ancora, quindi versate il tutto in una tortiera ricoperta da carta da forno bagnata e strizzata e aspettate che raddoppi di volume quindi cospargete la superficie con il pecorino grattugiato.

Trascorso questo tempo infornate in forno già caldo a 180 gradi per 1 ora e 20 circa.

Sfornate la torta che resterà molto umida per la presenza delle verdure, fatela raffreddare e servitela! È ottima anche il giorno dopo!

Provate questa ricetta nata dalla collaborazione con i formaggi Bergader e fatemi sapere se vi è piaciuta!

 

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA Pasticcini di frolla montata