Collaborazioni/ nuova ricetta/ Primi

Sartù di riso napoletano

Il sartù di riso è un tipico piatto regionale della mia terra. Si tratta come la  maggior parte di essi di un piatto di recupero e di riciclo. Anni fa infatti non si sciupava nulla e ogni piccolo avanzo veniva conservato per poi essere consumato. Questo piatto campano infatti vede in sé numerosi ingredienti che possono essere più o meno presenti in base a ciò che si ha. In genere veniva fatto con il ragù del giorno prima nel quale si trovava ancora qualche piccolo pezzettino di carne sfilacciata. In aggiunta poi si metteva dadini di prosciutto, i piselli, la provola e le uova. Insomma questa ricetta napoletana che è una vera bomba!

sartù di riso 2

Se volete sapere come si fa il sartù di riso napoletano, seguite la mia ricetta e verrà ottimo!

Per 6 persone

600 g riso

1 e 1/2 litro di sugo di pomodoro o ragù

250 g provola

1 barattolo di piselli

3 uova

250 g di prosciutto cotto a dadini

parmigiano grattugiato

sale

olio extravergine

cipolla

pane grattugiato

Per fare il sartù alla napoletana per prima cosa scaldate il riso in abbondante acqua salata, quindi scolatelo e lasciatelo raffreddare. Se non avete il sugo del giorno prima avanzato, fatelo facendo soffriggere un in un fondo di olio la cipolla e poi aggiungete la passata di pomodoro e salate. In un grosso recipiente ora mescolate il sugo al riso, lasciandone da parte un po’ aggiungete le uova sbattute leggermente con il parmigiano, aggiungete i pezzettini di prosciutto e la provola tagliata anch’essa piccina. Mescolate bene e aggiungete anche i piselli che avrete fatto soffriggere in una padellina con un filo di olio un po’ di cipolla e il sale. Versate questo composto in una teglia, imburrata, livellate e sulla superfice aggiungete un altro mestolo di sugo altro parmigiano e infine spolverate con il pane grattugiato. infornate in forno già caldo a 180 gradi per 35 minuti circa, deve formarsi una croccante crosticina. Sfornate aspettate qualche minuto e servite tagliando il sartù a fette.

Buonissimo!

forno delonghi

Questa ricetta è nata grazie alla collaborazione con DeLonghi Cookers Il forno che ho utilizzato è spettacolare e mi aiuta tantissimo!

Se amate le ricette napoletane provate anche questa: friarielli!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA Pasticcini di frolla montata