nuova ricetta/ Primi

Pasta alla crema di zucca, speck e nocciole

Che meravigliosa stagione è l’Autunno? Io l’adoro perché amo molto i frutti che la terra ci offre, i suoi colori e i suoi sapori. Uno dei piatti che più mi piace mangiare in questo periodo è proprio la pasta alla crema di zucca, speck e nocciole. Guardando le foto tutti vi starete chiedendo come ho fatto a farla così cremosa. Il mio ingrediente segreto, che segreto poi non è, è il Bavaria Blu di Bergader. Ha un gusto così speciale, deciso e particolare, che si adatta benissimo alla dolcezza della zucca e alla sapidità dello speck.

Pasta alla crema di zucca, speck e nocciole

Una ricetta semplicissima da fare che dà sempre tantissima soddisfazione, piace a tutti anche a chi non ama particolarmente la zucca. Il mix di sapori è davvero esplosivo.

Se volete sapere come si fa la pasta con la zucca cremosa, ecco gli ingredienti e il passo passo

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 500 g di zucca al netto degli scarti
  • 400 g di pasta
  • 150 g speck
  • 150 g di bavaria blu gusto forte
  • granella di nocciole
  • olio evo
  • porro
  • sale

Quando volete realizzare la ricetta della pasta alla crema di zucca, speck e nocciole per prima cosa in una padella soffriggete in un po’ di olio il porro fatto a fettine sottili. Dopo un paio di minuti aggiungete lo speck e ancora dopo la zucca tagliata a cubetti. Fatela rosolare per bene quindi copritela con un po’ di brodo o di acqua calda. Cuocete per circa 15 minuti finché quasi tutta l’acqua sarà consumata. Alzate ora dalla padella i pezzettoni di zucca e frullateli con un mixer ad immersione. Rimettete la crema in padella, aggiungete i tocchetti di Bavaria Blu facendoli sciogliere lentamente. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela quando mancano 4 minuti alla fine della cottura. Trasferitela direttamente in padella e aggiungete altro formaggio e mantecate aiutandovi con l’acqua della pasta portando a completa cottura. Aggiungete una manciata di nocciole tritate, impiattate e servite.

Questa ricetta è nata dalla collaborazione tra ma e e Bergader, che ha appoggiato la web serie Cooking with a’ nonn, un progetto che ha la volontà di recuperare la memoria storica di questo paese, che spesso viene messa da parte.

Grazie di cuore a loro e a voi che guarderete il video che è qui

Se siete alla ricerca poi di altri piatti con il formaggio ecco alcune ricette facili e veloci imperdibili:

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.