nuova ricetta/ Pizze e salati da forno

Rustici salame e Fontina

Ho preparato questi rustici salame e Fontina perché mi è capitata una occasione ghiottissima:  Mary, la mia amica e collega blogger di un architetto in cucina,  mi ha invitata a partecipare al un contest dedicato a questo prezioso formaggio Italiano, la Fontina,  in occasione del Modon d’Or, il Concorso Nazionale della Fontina d’Alpage 2017, che andrà a premiare le migliori aziende che producono Fontina d’alpeggio, un fiore all’occhiello del nostro Paese e che sono state prodotte durante la scorsa estate, propio per dare ancora più risalto a questa Eccellenza Valdostana. La Fontina ha un carattere decisamente particolare, il suo gusto, ma soprattutto il suo odore non passano inosservati e io ne vado matta!

Rustici salame e Fontina ricetta

La Fontina si sposa benissimo con i salumi e io ho voluto creare un rustico. 

Ecco gli ingredienti e il procedimento:

1 dose di impasto per casatiello 

200 g di salame tipo Napoli

200 g di Fontina

100 di grana o parmigiano

Pepe

Una volta ottenuto l’impasto, lasciarlo lievitare per un’ora al coperto. Trascorso questo tempo, riprendere la massa e stenderla formando un rettangolo, sul quale bisogna mettere con il salame fatto a dadini,  il formaggio fatto a cubetti e spolverare con la grana o il parmigiano grattugiato e se piace il pepe.  Arrotolare il tutto quindi tagliare delle girelle di due cm. Da queste girelle ricavare delle palline, cercando di pirlale sul fondo. Metterle in una teglia, coperta da carta da forno distanziando le palline e farle lievitare coperte da pellicola, per almeno un’ora. A questo punto accendere il forno ed impostarlo sui 180 gradi, modalità ventilato. Cuocere bacetti  per circa 20 minuti, ma tenerli d’occhio perché dipende molto dalla potenza del forno.

I rustici salame e Fontina sono perfetti da servire con l’aperitivo, o magari ad una cena sfiziosa.

Rustici salame e Fontina

 

Se volete saperne di più su questo prodotto e sull’evento, vi rimando alla pagina Facebook dedicata

 

 

Con questa ricetta partecipo al Contest Concorso Fontina Valle d’Aosta

del Blog Un Architetto in Cucina in collaborazione con

l’Assessorato all’Agricoltura e Risorse Naturali della Valle d’Aosta”

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Tiramisu Sweet Stout, una birra intensa tra forza e dolcezza